Corso drammaturgia audio - last call

 
Sardegna Teatro, in collaborazione con Fonderia Mercury, organizza un corso di scrittura e drammaturgia per l’audio al fine di fornire ai partecipanti gli strumenti basilari per la scrittura e l’adattamento di opere pensate e realizzate specificamente per l’ascolto e apprendere le teorie e le tecniche della costruzione dell’immagine acustica.
Al corso, tenuto da Sergio Ferrentino, - autore, regista radiofonico-teatrale, fondatore e direttore di Fonderia Mercury e docente di Tecniche e linguaggi radiofonici presso varie Università, tra cui IULM, Cattolica e Scuola Holden, - si accede previa selezione degli elaborati originali, che dovranno essere inviati ***ENTRO il 15 Aprile*** all’indirizzo di posta elettronica:  formazione@sardegnateatro.it indicando come oggetto: Corso Scrittura Audio – Nome Cognome.
SELEZIONE CORSO
DI DRAMMATURGIA AUDIO
Gli interessati dovranno inviare i seguenti materiali (esclusivamente in formato pdf):
 
1. Una sceneggiatura originale per l’audio a tema libero. Il testo non dovrà superare le 20 pagine (e comunque non oltre le 30.000 battute), dovrà essere redatto in lingua italiana e dovrà presentare le caratteristiche tipiche di un racconto sceneggiato che ne consentano l’effettiva elaborazione in forma audio multivoice (numero limitato di personaggi, struttura della trama, setting plausibile).
2. Una sinossi della sceneggiatura audio (massimo 10 righe), con l’indicazione del genere (ad esempio: commedia, dramma, fantascienza, noir, giallo, etc.)
3. Una scheda dei personaggi con una breve descrizione di tutti i personaggi presenti nella sceneggiatura (massimo 2 pagine)
4. Curriculum Vitae dell’autore contenente dati (nome e cognome, indirizzo completo, indirizzo e-mail, numero di telefono) e foto (max 1 pagina)
 
Il Corso si terrà in due momenti a partire da maggio 2019.
 
1° BLOCCO
giovedì 9 maggio h 14-18
venerdì 10 e sabato 11 maggio h 9.30-12.30 / 13.30-17.30
domenica 12 maggio h 10-13
 
2°BLOCCO
giovedì 23 maggio h 14-18
venerdì 24 maggio h  9.30-12.30 / 13.30-17.30
sabato 25 maggio h 9.30-12.30
 
 
 
Tipo news: 
Share/Save Condividi